Per decadi la Grecia è stata considerata un paese molto economico, ma la crisi e le tasse hanno dilatato i prezzi in maniera allarmante, soprattutto per i suoi abitanti. 

Si può dire che i prezzi greci sono molto simili a quelli italiani. Se viaggiamo nei periodi di bassa stagione, possiamo approfittare delle migliori offerte in negozi di souvenir e ristoranti.

Alcuni esempi

Vi forniamo un piccolo elenco con i prezzi di alcuni prodotti ad Atene, per poter stilare un preventivo di spesa: 

Cibo e bevande

  • Un gyros (una specie di kebab tipico della Grecia): 2-3€.
  • Piatto unico in un ristorante normale: 8-13€.
  • Dolce: 3,50-5€.
  • Cena per due al ristorante: 40€ (senza vino).

Trasporto

  • Biglietto ordinario della metro, autobus o tram (valido per 90 minuti): 1,40€.
  • Abbonamento giornaliero del trasporto: 4,50€.
  • Taxi dall'aeroporto al centro della città: 38€ (in orario notturno 54€).

Alloggio