Museo Bizantino e Cristiano

Museo Bizantino e Cristiano

Il Museo Bizantino e Cristiano accoglie una piccola collezione d'arte specializzata in tematica religiosa, con opere prodotte fra il IV e il XIX secolo. Fu fondato nel 1914.

Il Museo Bizantino e Cristiano si trova all’interno della straordinaria villa in stile bizantino costruita nel 1848 per assecondare i capricci di una dama francese.

Percorso espositivo

La collezione permanente del museo è divisa in tre grandi sezioni: la prima è dedicata la periodo che va dall’Antichità all’epoca bizantina; nella seconda si tratta in profondità il mondo Bizantino e nella terza si affronta il periodo che va dall’epoca Bizantina a quella moderna.

Fra gli oltre 3.000 pezzi esposti nel museo, si possono osservare le icone religiose, i ricami, i mosaici, le sculture e i dipinti provenienti dal vasto Impero Bizantino.

Oltre alle tante immagini religiose del museo, si può contemplare anche la ricostruzione di una basilica cristiana del V secolo e quella di una chiesa bizantina del IX secolo.

Arte religiosa e più

Pur essendo un centro specializzato in arte religiosa, il Museo Bizantino e Cristiano offre, all’interno del percorso espositivo, delle sale con tematiche differenti, come quella dedicate all’epoca in cui il Partenone fu trasformato in una chiesa cristiana.

Orario

Da martedì a domenica, dalle 9:00 alle 16:00.
Lunedì: chiuso.

Prezzo

Adultos: 4€.
Mayores de 65 años: 2€.
Estudiantes y menores de 19 años: entrada gratuita.

Trasporto

Metro: Evangelismos, linea 3.
Autobus: Rigillis, linee 54, 200, 203, 204, 220, 221, 224, 235, 400, 408, 419, 601, 603, 608, 622, 732, 815,
Α5, Γ5, Ε6, Ε7, Ε14 e Χ14; Evangelismos, linea 250; Ethniko Idryma Ereunon, linee 450 e 550; Loukianou, linee 22 e 60.
Filobus: Rigillis, linee 3, 7, 8 e 13; Ethniko Idryma Ereunon, linea 10.