Delfi

Delfi era il centro del mondo per gli antichi greci. Oggi è, invece, una delle tappe fondamentali per scoprire l'Antica Grecia.

Oggi Delfi è una piccola località turistica, ubicata sulla pendenza meridionale del monte Parnaso, con delle viste sorprendenti della valle e del mare. La maggior parte degli hotel e bar della città ha dei bellissimi belvedere.

L’Oracolo di Delfi

Nell’Antica Grecia, Delfi attraeva visitatori, ovvero i pellegrini che attraversavano il paese alla ricerca dei consigli di Pizia, la sacerdotessa più famosa dell’epoca. L’Oracolo di Delfi era formato da donne grandi d’età, a cui si attribuivano poteri ereditati dal dio Apollo.

Le donne oracolo raggiungevano lo stato di trance mediante l’uso di droghe ed erano i sacerdoti che interpretavano le loro parole. Delfi era la località religiosa più importante del mondo ellenico.

Cosa vedere a Delfi

Oltre ad attraversare tutta la città, ad entrare nei suoi affascinanti negozi e godere delle viste della valle dalla terrazza di un bar panoramico, ci sono due luoghi che non potete perdervi:

  • Zona archeologica: In quest’area si trovava l’antica Delfi ed è il punto culminante della visita. Gli elementi più importanti della zona sono il Tempio di Apollo, scoperto nel 1892, il teatro, con capienza per 5.000 spettatori, e lo stadio, situato a poca distanza dal teatro e sede dei Giochi Pitici.
  • Museo archeologico di Delfi: Uno dei migliori musei archeologici della Grecia. L’opera più famosa qui conservata è l’Auriga di Delfi, una scultura in bronzo che commemora una vittoria importante nei Giochi Pitici del 478 a.C.

Come raggiungere Delfi

Situata sulla pianura meridionale del Monte Parnaso, Delfi era, in passato, una zona di ritiro spirituale. Per la sua ubicazione, oggi si può raggiungere soltanto via terra. Queste sono le opzioni:

Auto

Prendere un’auto a noleggio è una buona opzione se si vuole visitare la Grecia in maniera autonoma. Potete combinare la visita di Delfi con quella di Meteora o del Monasterio di Osiou Louka. Potete prendere a noleggio un’auto, cliccando qui.

Per raggiungere Delfi da Atene potete imboccare l’autostrada E75 in direzione Lamia, prendere l’uscita per Castro a circa 100 chilometri e seguire le indicazioni stradali per Levadia. La stessa strada vi porterà a Delfi attraversando Arachova, un’affascinante località di montagna.

Autobus

La linea Atene-Delfi esegue, in entrambe le direzioni, sei corse ed è una buona forma di visitare la città, se non volete prender un’auto a noleggio. Gli autobus partono dal Terminal B (260, Liossion Street) dalle 7:30 alle 20:00 e il tragitto dura circa 3 ore. È raccomandabile viaggiare sul primo autobus e prenotare i biglietti anticipo.

Per raggiungere il Terminal B, l’opzione migliore è prendere l’autobus 024 dalla Amalias Avenue, vicino alla Piazza Sintagma.