Tram ad Atene

Nuovi, puliti, ecologici e i suoi percorsi attraversano la costa del Golfo Saronico. I tram sono una vera e propria attrazione ad Atene!

La maggior parte dei viaggiatori neanche li noterà, ma in realtà i tram sono i mezzi più affascinanti con cui si possono raggiungere i quartieri della costa della città. I suoi percorsi lungo il Golfo Saronico sono realmente interessanti.

Storia del tram di Atene

I primi tram apparvero ad Atene nel 1882. Questi primi veicoli avevano 16 posti ed erano trainati da tre cavalli.

Nel 1887, i tram a vapore sostituirono progressivamente quelli a trazione animale.

Nell'ottobre del 1908, i primi tram elettrici iniziarono a funzionare.

Nella Seconda Guerra Mondiale fu mezzo molto utilizzato delle truppe, ma negli anni seguenti cadde in disuso. Nel 1960 realizzò la sua ultima corsa.

Grazie ai Giochi Olimpici di Atene del 2004, il tram tornò a far parte dela vita degli abitanti di Atene.

Mappa dei tram di Atene
Mappa dei tram di Atene

Linee

La rete di tram è formata da 40 stazioni e da 3 linee, in parte sovrapposte:

  • Linea 1 (Rossa): Collega Sintagma con il Pireo.
  • Linea 2 (Verde): Collega Sintagma con Glyfada, uno dei quartieri più apprezzati di Atene.
  • Linea 3 (Azzurra): Collega il Pireo con Glyfada. È il percorso più bello.

Orari e frequenza

Normalmente i tram di Atene eseguono le loro corse dalle 5:30 alla 1:00. Di venerdì e sabato l'ultimo tram parte da Sintagma alle 2:15.

Troverete tutte le informazioni sulle tariffe dei tram nella sezione prezzi e abbonamenti.